Missione

 
 
| Ritornare
 
 

Le Scuole

Scuola dell' Infanzia Paritaria "Giacinto Bianchi"
Massa Centro



La Scuola dell’Infanzia “P: Giacinto Bianchi” situata nel centro storico della città di Massa, in via Cavour 41, vuole essere aperta al territorio per valorizzarne le esperienze e le risorse ed offrire alle nuove generazioni gli strumenti culturali, per crescere in umanità come persone, come soggetti liberi, consapevoli e responsabili. attraverso una proposta di vita cristiana, seria e ricca di autentici significati.

ENTE GESTORE
L’ente gestore della Scuola è l’istituto delle Suore Figlie di Maria Missionarie , ed è amministrata dalla comunità religiosa presente in Massa , del medesimo istituto

PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA
L’opera educativa della scuola dell’infanzia “P.Giacinto Binchi” affonda le sue radici nel lontano 1865. Risale a questa data, infatti, l’apertura di un istituto privato di scuola normale e convitto interno sotto il nome di “Battolla” della cui direzione se ne occupano le Figlie della Carità.
L’attività educativa viene interrotta negli anni 1915/1918 a seguito ai disagi della guerra per riprendere nel 1919.
Nel 1927, l’opera educativa, divenuta nel frattempo orfanotrofio Ernesto Lombardo Battola, passa alle cure e alla gestione delle suore “Figlie di Maria Missionarie” che diedero subito inizio a due numerosi asili infantili e ad una scuola elementare privata.
Nel 1935, il complesso scolastico si arricchisce dell’Istituto Magistrale e della scuola media.

Attualmente la scuola comprende:
un micro-nido autorizzato;
una sezione primavera (sperimentate riconosciuta dal Ministero dell’educazione);
tre sezioni di scuola dell’infanzia.

IDENTITÀ DELLA SCUOLA

La nostra è una scuola cattolica, legalmente riconosciuta e paritaria che, nel suo processo formativo coinvolge insegnanti, bambini, bambine e genitori. Coerente con gli obiettivi generali ed educativi determinati a livello nazionale per la scuola dell’infanzia, essa collabora con le famiglie alla realizzazione di un comune progetto educativo.
Promuovendo l’educazione integrale dei bambini e delle bambine ne favorisce la loro formazione cristiana, intellettuale, sociale e fisica.

Si caratterizza come “scuola” in quanto ha come compito specifico la crescita culturale del bambino e della bambina . E’ “cattolica”, perché pone un’attenzione particolare all’annunzio evangelico e alla formazione umana dell’alunno e dell’alunna secondo una visione biblica e cristiana della persona umana, individuando nei valori evangelici , nella programmazione educativa e nella progettazione dell’attività didattica i punti di forza.
E’ una scuola aperta a tutti coloro che desiderano condividere la nostra proposta educativa. Essa fa proprio ed assume lo stile educativo del Venerabile Don Giacinto Bianchi, Fondatore e missionario apostolico, per il quale il compito educativo rientra in una prospettiva di annuncio e di evangelizzazione dei valori del Regno di Dio.

Ai genitori che decidono di affidare il loro bambino o la loro bimba alla comunità educante della nostra Scuola si chiede la conoscenza e la condivisione del progetto educativo, o almeno il rispetto degli obiettivi e dei metodi messi in atto dalla Scuola per raggiungere le proprie finalità.

FINALITÀ E PRINCIPI FONDAMENTALI DELLA SCUOLA

L’intento educativo della scuola è quello di far maturare la personalità del bambino e della bambina sul piano della loro umanità, orientandoli ad una visione cristiana della vita e a dare un contributo alla comunità sociale ed ecclesiale.
Le scelte educative mirano allo sviluppo di tutte le loro potenzialità per formare delle personalità solide che si caratterizzate per:

la ricerca del senso della propria vita;
il desiderio di scoprire, di conoscere e di sviluppare le proprie possibilità;
la capacità di pensare in modo critico e creativo;
la sicurezza affettiva ed emotiva;
la capacità di operare scelte libere e coerenti;
il saper vivere in modo rispettoso e corretto i rapporti con gli altri, con
un’attenzione particolare alla diversità degli individui e delle culture;
l’apertura e il rispetto verso le diverse identità culturali;
l’acquisizione di una coscienza aperta e solidale;
la capacità di cooperare alla costruzione di un mondo più giusto e più
pacifico, attraverso il dialogo e la non violenza;
a capacità di vivere il presente con la consapevolezza di prepararsi a essere responsabili dei beni naturali e del futuro del mondo.

OBIETTIVI GENERALI

La scuola dell’infanzia rafforza l’identità personale, l’autonomia e le competenze dei bambini e delle bambine.
Promuove le capacità sociali (comprensione, aiuto, condivisione, cooperazione);
Orienta al rispetto e all’accoglienza della diversità.

Le Indicazioni Nazionali, l’impianto curriculare attraverso i campi di esperienza e la metodologia assunta dalla scuola considerano i seguenti traguardi formativi:

• che i bambini e le bambine acquisiscano atteggiamenti di sicurezza, di stima di sé, di fiducia nelle proprie capacità e vivano in modo equilibrato e positivo i propri stati affettivi in un processo continuo di processo di maturazione dell’identità personale;
• che i bambini e le bambine si aprano alla scoperta, all’interiorizzazione e al rispetto pratico dei valori della libertà, della cura di sé, degli altri e dell’ambiente, della solidarietà e della giustizia e interiorizzino i valori della propria cultura;
• che i bambini e le bambine consolidino le capacità sensoriali, percettive, motorie, sociali e linguistiche.

La Scuola:

• assicura la massima trasparenza nell’attuazione del Programma Educativo,
• si impegna a rendere i processi formativi centrati sui “bisogni” differenziati degli alunni e delle alunne, alla luce anche degli obiettivi formativi nazionali e comunitari.
• Si impegna a far conoscere le proprie proposte educativo-didattiche durante gli incontri periodici con i genitori;
• Si impegna a progettare percorsi formativi finalizzati alla conquista di competenze, autonomie e identità del bambino e della bambina.
• Si impegna a coinvolgere tutti gli alunni e le alunne alla partecipazione alla vita scolastica, creando un clima sereno e positivo di relazioni interpersonali, un ambiente accogliente, sano e sicuro.
• verifica e valuta i processi formativi degli alunni per assicurare l’efficacia dell’azione educativa.
• Sostiene le insegnanti affinché possano porsi accanto ad ogni alunno e alunna come guida sicura, persuasiva e paziente, cercando di prevenire, con attenta vigilanza, eventuali errori.

I NOSTRI ORARI

08,30 – 09,30 - Entrata e accoglienza
09,30—11,30 - Attività didattiche programmate
11,30—12,00 - Pranzo
12,45 – 13,15 - Prima uscita

Gioco libero nel salone

13,30– 14,45 - riposo piccoli
14,00- 15,00 - laboratori Grandi (4-5)
15,00- 15,45 - Merenda e gioco
15,45- 16,00 - uscita

LA SEGRETERIA

Orari:
Mattino 08,30– 09,30
Pomeriggio 15,00– 16,00

Tel.& fax 0585 43913
E-mail istitutofigliedimariamis@tin.it

 |PDF - Pof della Scuola


 
   
 
 
     
 

Vita missionaria

Dalle nostre missioni

Le Scuole